Apple Watch: la fitness band più sicura sul mercato secondo un recente studio

Il mercato delle fitness band è in continua crescita da parecchio tempo, ma i dispositivi “soffrono” di problemi di sicurezza. Secondo un recente studio, l’Apple Watch come braccialetto fitness è riuscito a superare questi problemi e a posizionarsi molto al di sopra degli altri dispositivi per quanto riguarda la sicurezza.

apple watch spot

Secondo un nuovo studio condotto dalla AV-Test, l’Apple Watch è la fitness band più sicura. Nonostante sia stato valutato con diversi criteri, perché riesce a gestire un sistema operativo molto più complesso rispetto agli altri braccialetti fitness, lo smartwatch Apple è senza dubbio il dispositivo fitness più sicuro. Molti altri dispositivi come quelli di fitness Runtastic, Striiv e Xiaomi, soffrono di diverse vulnerabilità, che potrebbero essere sfruttate per il furto dei dati personali o altri attacchi da parte di qualche team di hacker. Anche i dispositivi Android, come gli smartwatch Samsung o LG non eccellono in sicurezza, infatti gli hacker potrebbero violarli senza troppe difficoltà. Per quanto riguarda invece Pebble Time, Microsoft Band 2 e Basis Peak, sono riusciti ad ottenere ottimi risultati, senza però raggiungere quelli dell’Apple Watch.

Via | CultOfMac

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: