Bloomberg conferma, in arrivo grandi novità per la linea MacBook Pro

In base alle fonti che la redazione di Bloomberg è riuscita a contattare, Apple sarebbe pronta ad un grande aggiornamento per la sua linea MacBook Pro.

OLED MacBook Pro

Riprendendo voci degli ultimi mesi, l’articolo suggerisce che i prossimi notebook firmati Apple saranno più sottili e saranno caratterizzati da una barra touchscreen posta lungo la parte superiore delle tastiera. Questa metterebbe a disposizione dell’utente funzioni che variano in base al software che si sta utilizzando, e dovrebbe anche includere il Touch ID, utile per accedere rapidamente al MacBook utilizzando la propria impronta digitale. Si parla anche di trackpad sensibile alla pressione e leggermente più ampio.

Altra notizia interessante fornita dalla fonte, è che la prossima linea di MacBook Pro sarà caratterizzata da più potenti ed efficienti processori grafici, per la gioia di molti utenti.

Sarà disponibile un’opzione per una versione con chip grafico dalle alte prestazioni AMD, ha dichiarato una fonte vicina alla questione. […] Apple sta utilizzando uno dei chip grafici “Polaris” di AMD perché il design garantisce l’efficienza energetica e la sottigliezza necessarie per adattarsi all’interno del più sottile notebook di Apple, ha dichiarato la fonte. La nuova scheda grafica è più sottile del 20% rispetto alla versione precedente, ha dichiarato AMD ad inizio anno.

Ci sono ancora dubbi sulla data di presentazione dei nuovi MacBook Pro. Bloomberg ha smentito un rumor riguardante una possibile presentazione insieme al nuovo iPhone 7, affermando che ci sarà un evento Apple il 7 Settembre, ma che vedrà come protagonisti solo i nuovi smartphone.

Via | MacRumors

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: