Il prossimo album di Lady Gaga non sarà una esclusiva di Apple Music

La casa discografica Universal Music Group ha intenzione di mettere fine alle esclusive di Apple Music, Spotify e altre piattaforma simili. Ebbene, proprio la UMG avrebbe deciso di agire fin da subito, decidendo di non distribuire il nuovo album di Lady Gaga come una esclusiva del servizio musicale di Apple.

ladygaga

Tutto nasce dal CEO della casa discografica, che non condivide la stessa opinione dei manager delle diverse etichette legate al gruppo che vorrebbero continuare a concedere esclusive alle piattaforma di musica in streaming, come Apple Music.

La decisione è stata quindi presa, e da questo momento in poi nessun artista legato contrattuale al gruppo potrà siglare accordi con le diverse società impegnate nel settore per le esclusive su brani o interi album. Tra questi rientra ovviamente anche Lady Gaga, il cui prossimo album sarà disponibile su tutte le piattaforme, smentendo i rumor che parlavano di una esclusiva per Apple Music.

Apple di certo non sarà contenta della decisione della UMG. Con Apple Music la società ha raggiunto ottimi risultati, ma ha comunque deciso di puntare su grandi esclusive per reggere il confronto con piattaforme affermate da anni, come Spotify.

Via | iDownloadBlog

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: