Apple rinnova il tasto Home con iPhone 7 e iPhone 7 Plus

Oltre ad aver rimosso il jack audio da 3.5mm, Apple ha deciso di applicare modifiche anche all’iconico tasto Home sui nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Questo è stato sostituito da una versione statica, sensibile alla pressione.

nuovohomeiphone7

Al posto di un tasto che si muove fisicamente, il rinnovato tasto Home sfrutta il Taptic Engine sviluppato da Apple per simulare la sensazione di click al momento del tocco. Il risultato dovrebbe essere simile ai più recenti trackpad. In aggiunta, il tasto potrà eseguire molte più azioni perché sarà sensibile a 4 livelli di pressione differenti. Oltre al doppio tocco per Reachability, al doppio click per il Multitasking e così via, su iPhone 7 potremo programmare più azioni, che verranno richiamate toccando in maniera diversa il nuovo tasto virtuale. Probabilmente la personalizzazione potrà essere configurata dalle impostazioni di iOS. Le società di terze parti potranno inoltre sfruttare tali novità tramite le API messe a disposizione, al fine di aggiungere anche la propria app nell’elenco delle azioni richiamabili ad una data pressione o tocco del tasto home.

Questa non è la prima volta che Apple sostituisce un componente meccanico in favore di una versione digitalizzata. Basta guardare all’evoluzione della ‘click wheel’ degli iPod, che alla fine è stata poi sostituita dal display.

Via | TheVerge

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: