Il Corriere della Sera sbarca su iPhone | AppStore

Produttore: RCS Digital Spa | Download Link: AppStore | Prezzo: 2.39€

Voto Utenti: [ratings]

Immagine 4Dopo Repubblica, anche il Corriere della Sera sbarca su iPhone e iPod Touch con una veste grafica molto professionale e con funzionalità maggiori rispetto alla concorrente appena citata. Con quest’applicazione sarà possibile consultare tutte le sezioni del famoso quotidiano, grazie ad un portale ricco di contenuti multimediali.

Immagine 1 Immagine 2 Immagine 3

Ecco i contenuti offerti dall’applicazione direttamente da Corriere.it:

  • Tutte le news, anche quelle dell’ultim’ora;
  • La selezione delle migliori foto del giorno provenienti da tutto il mondo;
  • Le previsioni del tempo personalizzabili con le località nazionali ed internazionali;
  • Le quotazioni e le news dai principali mercati finanziari europei e mondiali;
  • L’informazione locale dalle principali città italiane.

Di seguito, invece, vi elenchiamo le funzionalità esclusive dell’applicazione:

  • Archivio: salva le news e rendile disponibili per una successiva lettura anche offline;
  • Speciali: segui gli approfondimenti sugli eventi di cronaca più importanti;
  • Video: ogni giorno tutte le edizioni di Tg, News, Economia e Meteo;
  • Live Ticker: le notizie dell’ultim’ora scorrono sul tuo iPhone;
  • Trova in città e mappe: i punti di interesse di tutta Italia localizzati via GPS;
  • Personalizzazione: configurare il menu di controllo e le aree editoriali.

A differenza di Repubblica, che è disponibile gratuitamente in AppStore, Corriere della Sera viene venduta al prezzo di 2.39€, ed è compatibile con iPhone ed iPod Touch, richiede il firmware 3.0 o successivo ed è localizzato in Italiano.

Produttore: RCS Digital Spa | Download Link: AppStore | Prezzo: 2.39€ Voto Utenti: [ratings] Dopo Repubblica, anche il Corriere della Sera…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: