iPhone 7: il tasto Home funziona solo se entra in contatto con la pelle

Una delle principali novità dei nuovi iPhone 7 è l’assenza del tasto Home fisico, che è stato sostituito da uno virtuale, gestito dall’apposito Taptic Engine. Il “problema” è che questo nuovo tasto Home funziona solamente se entra in contatto con la pelle.

taptic

Il tasto Home sui nuovi iPhone 7 restituisce un feedback simile a quello visto sul trackpad degli ultimi modelli di MacBook. Per poterlo attivare serve un diretto contatto con la nostra pelle oppure utilizzando un guanto capacitivo apposito. In sostanza funziona come se fosse parte del display, che sfrutta la stessa tecnologia per rilevare un materiale conduttivo che viene in contatto con esso.

Apparentemente sembrerebbe solamente un dettaglio, ma questo nuovo tasto Home potrebbe causare qualche problema, sopratutto d’inverno quando si utilizzano i guanti. Molti infatti utilizzano il tasto Home per “svegliare” il dispisitivo o per attivare Siri. Questo sarà possibile farlo solamente con un guanto capacitivo o direttamente senza guanti. In alternativa ricordiamo che in iOS 10 c’è la nuova funzione “raise to wake” per attivare il nostro dispositivo semplicemente alzandolo. Per attivare Siri senza la pressione del tasto Home basterà invece configurare “Ehi Siri”.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
21
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: