iPhone 7 batte il Samsung Galaxy S7 in un confronto sull’impermeabilità [Video]

Per la prima volta quest’anno Apple ha creato due dispositivi impermeabili, in grado di resistere agli schizzi o anche ad una breve immersione nell’acqua. Questo è quello che dicono i dati rilasciati da Apple, ma effettivamente come si comportano i nuovi iPhone 7 contro i liquidi? Scopriamolo in questo video-confronto con il Samsung Galaxy S7.

iphone-7

Partiamo subito dal presupposto che i due dispositivi hanno un certificato di protezione diverso. I nuovi iPhone 7 sono infatti garantiti con una protezione IP67, mentre il Galaxy S7 ha un certificato IP68. La prima cifra della sigla indica la resistenza alla polvere, mentre la seconda ai liquidi. Sulla carta quindi il Galaxy S7 dovrebbe essere più resistente all’acqua, ma sarà veramente così?

Sul web abbiamo trovato un video che paragona l’impermeabilità dei due dispositivi. I test si svolgono a diverse profondità per parecchio tempo ed il risultato è veramente impressionante. Nonostante il migliore certificato di protezione del Galaxy S7, l’iPhone 7 a più di 10 metri di profondità è riuscito a rimanere ancora funzionante, anche se con qualche piccolo difetto. Il Galaxy S7 invece ha sofferto molto di più l’aumento di profondità e dopo qualche metro si è spento. Ricordiamo infatti che lo smartphone Samsung riesce ad immergersi per un massimo di 1,5 metri per 30 minuti, mentre l’iPhone 7 solamente ad un metro per la stessa durata. Questi dati però sono stati smentiti dal test sottostante, in quanto i due dispositivi sono riusciti a superare facilmente i propri “limiti di sicurezza” e solamente dopo diversi metri in più di profondità hanno ceduto all’acqua.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: