REDAZIONALEApple Watch ispira l’iPhone: per il decennale, nuovo modello in ceramica completamente bianco?

L’Apple Watch è ancora un prodotto “di nicchia” ed analizzando il comportamento di Apple degli ultimi anni, possiamo constatare l’azienda sta utilizzando questo dispositivo per eseguire i propri “test pubblici”, portando poi le innovazioni più riuscite anche su iPhone.

iphone-2017-special-edition-white-ceramic

Lo abbiamo già visto con la tecnologia Force Touch, nata proprio insieme all’Apple Watch, e rivelatasi molto utile su un dispositivo così piccolo per riuscire ad eseguire diverse azioni con un solo dito, riducendo al massimo l’interfaccia utente.

Poi è successo con la colorazione Rose Gold dell’Apple Watch Edition, diventata anche una nuova colorazione degli iPhone.

Gli iPhone 6 avevano un problema di “fragilità” che li portava a piegarsi facilmente. Così Apple con gli iPhone 6s ha iniziato a realizzare le nuove scocche in Alluminio 7000, decisamente più duro e resistente, proprio quello utilizzato per l’Apple Watch.

Uno dei problemi più grandi dell’orologio, essendo anche un fitness tracking, era la mancata resistenza all’acqua. Per migliorarlo, quest’anno Apple ha introdotto un nuovo Apple Watch con certificazione IP67, resistente all’acqua, alle immersioni e la polvere. La stessa tecnologia, è stata portata -contemporaneamente- anche su iPhone 7 e 7 Plus.

Cos’altro aspettarsi?

Alla luce di tutte queste considerazioni, è possibile che Apple continuerà anche in futuro ad uniformare il più possibile le caratteristiche dei propri dispositivi in commercio. L’anno prossimo ricorrerà il decennale dell’iPhone e siamo in molti a credere che non ci sarà una versione “S” dell’iPhone 7, bensì un dispositivo del tutto nuovo con un design diverso (cosa che è mancata quest’anno). Forse si passerà direttamente ad iPhone 8 oppure, qualora si dovesse rimanere sul numero 7, è possibile che oltre al modello base e Plus possa esserci anche un modello Pro o comunque uno “Special Edition”, proprio per festeggiare i 10 anni.

Noi pensiamo che questo modello speciale possa essere bianco. Completamente bianco, proprio come il nuovo Apple Watch Edition Series 2 in ceramica, presentato 2 settimane fa. Altra caratteristica attinta dall’orologio potrebbe essere la ricarica wireless, adesso più utile data la rimozione del jack audio e la presenza di un solo ingresso Lightning sia per il collegamento delle cuffie che la ricarica del dispositivo.

Realizzare una scocca in ceramica, trattata esattamente come quella dell’Apple Watch renderebbe l’iPhone decisamente troppo pesante, quindi è possibile che ci sarà qualcosa di visivamente molto simile nel risultato finale ma con un processo di realizzazione differente e quindi anche un costo inferiore. Quest’anno troviamo due nuovi neri in sostituzione dello Space Gray, l’anno prossimo potremmo trovare un nuovo bianco in sostituzione al silver. Noi abbiamo provato ad immaginarlo, ottenendo questi risultati:

iphone-2017-white iphone-2017-white-ceramic iphone-2017-white-concept

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe un iPhone “Special Edition” completamente bianco a ricordare il buon vecchio 3G o 4? Preferireste una versione lucida (come l’immagine in cima) oppure opaca?

L’Apple Watch è ancora un prodotto “di nicchia” ed analizzando il comportamento di Apple degli ultimi anni, possiamo constatare l’azienda sta…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: