Fuel Tracker, monitora il tuo consumo di carburante | QuickApp

Immagine per Fuel Tracker

Fuel Tracker

Alessandro Catoni
(0)
Gratuiti

Cerchi un’applicazione semplice e pratica che ti consenta di monitorare quanto carburante consumi con i tuoi mezzi? Scarica gratis Fuel Tracker e non perderai mai più di vista i tuoi consumi. 

Fuel Tracker è un’ applicazione pensata per tutti coloro che vogliono monitorare il proprio consumo di carburante. Grazie all’utilizzo di un calendario interno puoi sapere subito quanti rifornimenti hai fatto durante il mese o nei mesi precedenti. Basta solo inserire i chilometri percorsi dall’ultimo rifornimento, i litri erogati e gli euro spesi oggi, Fuel Tracker penserà al resto. Con i grafici puoi visivamente renderti conto delle differenze tra i vari mesi , e la funzione Statistiche ti offre una panoramica dettagliata relativa all’ultimo anno o al mese precedente. Con “Viaggi” puoi conoscere prima di metterti in auto quanto ti costerà raggiungere la tua destinazione. Ed una volta arrivato lì, potrai trovare le stazioni di servizio più vicine a te.

Quest’applicazione è particolarmente indicata per tutti coloro che utilizzano per lavoro il proprio mezzo, come fattorini e rappresentanti, ma grazie ad un’ interfaccia semplice e curata riesce ad esser utile a tutti. Come funziona: l’ applicazione tiene utilizza il metodo pieno/pieno, quindi dopo aver scaricato l’ applicazione per la prima volta, ricordati di azzerare il contachilometri la prima volta che fai il pieno. Ad ogni rifornimento successivo, inserisci gli euro spesi e i litri erogati , insieme ad i chilometri percorsi segnati sul contachilometri, ed azzeralo.

Fuel TrackerAlessandro Catoni (0)Gratuiti Cerchi un’applicazione semplice e pratica che ti consenta di monitorare quanto carburante consumi con i tuoi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: