BlackBerry dice ufficialmente addio agli smartphone

BlackBerry smetterà di produrre smartphone e darà in licenza software e servizi incassando una percentuale sui telefoni venduti con il marchio dell’azienda.

ispazioblackberry

Sono trascorsi degli anni da quando l’azienda canadese è entrata in crisi per via dei competitors, sopratutto a causa dell’arrivo sul mercato del fenomeno iPhone, la decisione è formalizzata soltanto oggi, BlackBerry non produrrà più hardware e si dedicherà ai software.

Dopo un terribile trimestre a dir poco fallimentare con una perdita di 372 milioni di dollari ,è lo stesso CEO di BlackBerry, John Chen, ad ufficializzare la decisione dell’azienda. La scelta strategica dell’azienda, arriva forse un po in ritardo dopo i numerosi segnali provenienti dai report di mercato, ma rappresenta l’unica opzione possibile. BlackBerry quindi darà in licenza software e servizi dopo aver firmato un accordo di joint venture con la società PT Tiphone Mobile Indonesia per creare PT BB Merah Putih, che si occuperà di fabbricare in subappalto i dispositivi di BlackBerry.

Dopo il Dtek50, suo ultimo dispositivo, BlackBerry dice definitivamente addio ai telefoni lasciando i due giganti incontrastati, Apple e Android a spartirsi il mercato degli smartphone.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: