Apple è il più grande evasore fiscale degli Stati Uniti? Sono 65 i miliardi di dollari non versati

Un’altra tempesta fiscale colpisce Apple, dopo i problemi con la vecchia Europea, a cui dovrebbe circa 13 miliardi di euro, adesso l’attenzione si sposta sugli Stati Uniti, dove Apple ha evitato di pagare circa 65 miliardi di dollari.

ispazioappletax

Secondo uno studio realizzato da un gruppo di attivisti ed esperti non di parte, Apple sarebbe al momento attuale, il maggior evasore fiscale nel panorama delle aziende statunitensi.

Apple viene accusata di aver sfruttato società offshore incassando 219 miliardi di dollari, una cifra dalla quale andrebbero pagati 65 miliardi di dollari in tasse, relativamente al periodo del 2015. Il governo degli Stati Uniti, pretende che la cifra evasa venga pagata, ma per il momento Apple non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito, e probabile che farà ricorso come successo in precedenza per altre cause fiscali.

Lo studio ha inoltre evidenziato che proprio come Apple, anche il 75% delle grosse aziende americane trova il modo di evadere il fisco con le società offshore.

Un’altra tempesta fiscale colpisce Apple, dopo i problemi con la vecchia Europea, a cui dovrebbe circa 13 miliardi di euro, adesso…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
111
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: