Chiariamo la situazione del Jailbreak per il Firmware 3.1 e l’iPhone 3GS

iphone 3gs jailbreak ispazio

La faccenda del Jailbreak dell’iPhone 3GS sembra essere più complicata di quanto si potesse immaginare. In questo articolo cercheremo quindi di spiegare tutta la situazione in maniera semplice e chiara. Specifichiamo fin da subito che tutto quello che seguirà riguarda soltanto l’iPhone 3GS mentre i possessori di un iPhone 3G ed EDGE possono dormire sonni tranquilli per quanto riguarda il Jailbreak del 3.1.

Partiamo subito dicendo che gli aggiornamenti ed i ripristini del firmware su un iPhone 3GS sono “controllati” da Apple. Nello specifico, prima di avviare un ripristino, un downgrade o un aggiornamento, iTunes comunica con il server di Apple e verifica un certificato presente nell’iPhone. Se durante questo controllo il certificato riesce a rispondere in maniera chiara alla domanda del server, il Firmware viene correttamente installato sull’iPhone, in caso contrario invece, iTunes restituirà un errore.

Ebbene, il 9 Settembre, con il rilascio del nuovo Firmware 3.1, Apple ha deciso di firmare soltanto il certificato relativo a questa nuova versione dell’OS, abbandonando completamente quello precedente. Ne consegue che, al momento, risulta impossibile:

  • Ripristinare il Firware 3.0.1 su un iPhone 3GS che montava già il 3.0.1
  • Passare dal 3.0 al 3.0.1
  • Tornare dal 3.1 al 3.0.1

In altre parole, tutti i casi in cui è implicato il vecchio firmware 3.0 non andranno a buon fine, per cui, l’unica cosa possibile è quella di installare il 3.1 originale che però, probabilmente, blocca ogni possibilità di eseguire il Jailbreak.

Arrivati a questo punto Saurik ha garantito che a breve fornirà una guida dettagliata per eseguire il downgrade dal 3.1 al 3.0 ma questa sarà valida soltanto per tutte quelle persone che hanno deciso di utilizzare Cydia per salvare il proprio ECID, (come vi avevamo consigliato qui).

Questo significa che le persone che hanno già aggiornato al 3.1 potranno “tornare indietro” e non perderanno la possibilità di eseguire il Jailbreak. Gli altri utenti che saggiamente hanno salvato il proprio ECID tramite Cydia ed in più hanno deciso di restare con il firmware 3.0.1, potranno altrettanto utilizzare il Jailbreak. Le uniche persone che, al momento, resteranno bloccate al 3.1 originale e non potranno eseguire il Jailbreak sono quelle che hanno installato il 3.1 senza salvare l’ECID del 3.0.

Non so quanto possa essere definitiva questa situazione, perchè il DevTeam potrebbe sorprenderci dando a tutti la possibilità di aggiornare al 3.1 Jailbroken, però al momento le uniche informazioni che possiamo darvi sono quelle appena descritte. Ricordiamo anche che è inutile salvare il certificato collegato all’ECID adesso, poichè riguarderebbe il firmware 3.1 e non quello precedente.

Vi consiglio di non smanettare troppo con i firmware ed iTunes poichè anche il minimo errore potrebbe costringervi ad aggiornare il vostro 3GS all’OS 3.1. Cerchiamo di attendere con pazienza il rilascio dei nuovi Tool da parte del DevTeam e le relative guide per eseguire il Jailbreak del 3.1.

Se dovesse essere necessario, su iSpazio troverte le guide diversificate per eseguire il Jailbreak del Firmware 3.1 a seconda della situazione in cui si trova il vostro iPhone 3GS.

La faccenda del Jailbreak dell’iPhone 3GS sembra essere più complicata di quanto si potesse immaginare. In questo articolo cercheremo quindi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: