La nostra esperienza nell’acquisto dell’iPhone 3G. Tutti i passi per l’attivazione

Ecco cosa avviene nei negozi al momento della vendita dell’iPhone:

  • Si Apre la scatola e si prende l’iPhone
  • Si inserisce una SIM TIM (se lo comprate nei negozi TIM, oppure una SIM Vodafone nel caso opposto). La SIM deve essere da 128K, le altre non funzionano, o almeno non vanno bene per l’attivazione. Se non avete una sim da 128KB l’operatore ne userà una sua a caso (i cellulari in italia non sono sim locked quindi va messa una sim a caso per attivarlo la prima volta, e poi se ne potrà sempre inserire un’altra senza problemi)

  • Si collega l’iPhone ad iTunes, si eseguono delle operazioni e si attende la risposta, come una sorta di terminale.
  • L’iPhone è attivo ed  è pronto all’uso! Il nostro Bubba ha subito inserito una SIM della 3 e funziona perfettamente. Non ha dovuto impostare manualmente i parametri per la connessione, dato che la sim è stata riconosciuta automaticamente ed i settaggi si sono altrettanto autoconfigurati.
  • Inclusa nella confezione iPhone con TIM Prepagata viene inclusa una sim cda 5 €, ma non ci sono obblighi per attivarla e/o utilizzarla.

Ecco cosa avviene nei negozi al momento della vendita dell’iPhone: Si Apre la scatola e si prende l’iPhone Si inserisce…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria