Notifications: Le notifiche push per Twitter, Gmail, RSS ed altro ancora | AppStore

Produttore: Conave | Categoria: Utility | Prezzo: 1,59€

Immagine 4Ieri vi abbiamo parlato di Boxcar e del nuovo aggiornamento in arrivo che permetterà di ricevere le notifiche push non solo sui “Tweets” ma anche sulle email, Facebook ed altro ancora. In AppStore è già disponibile un’applicazione simile che nella versione attuale permette di aggiungere notifiche push per Twitter, Facebook, Gmail, RSS ed altro ancora. Si tratta di Notifications e di seguito vi forniamo tutti i dettagli:

IMG_0464 IMG_0480 IMG_0481

Requisiti: Firm 3.0 + | Download Via: AppStore | Dimensioni: 0.5 MB

Il funzionamento è alquanto diverso rispetto a Boxcar e devo dire che la semplicità non è uno dei suoi punti forte. Non appena avviamo l’applicazione dovremo eseguire una registrazione e confermare l’indirizzo email cliccando su un link che riceveremo direttamente nel nostro account di posta elettronica. Successivamente potremo eseguire il login ed il nostro iPhone sarà finalmente abilitato a ricevere le notifiche push.

Per impostare i servizi che intendiamo ricevere in push, dovremo servirci del sito web www.appnotifications.com ed eseguire il login. Tramite questa pagina sarà possibile abilitare il proprio indirizzo Gmail, aggiungere un Feed RSS da seguire oppure determinate keywords per Twitter (consiglio di scrivere il proprio nick per ricevere tutte le “mentiones” che vengono inviate).

Immagine 3

Notifications funziona piuttosto bene ed è anche abbastanza economica, ma personalmente continuo a preferire Boxcar e non vedo l’ora che arrivi la versione 2.0.

Grazie Alexdimaggio per la segnalazione in Push

Produttore: Conave | Categoria: Utility | Prezzo: 1,59€ Ieri vi abbiamo parlato di Boxcar e del nuovo aggiornamento in arrivo che permetterà…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: