Microsoft integra la ricerca visuale delle applicazioni iPhone all’interno del suo motore di ricerca Bing!

Novità alquanto bizzarra da parte di Microsoft che prima schernisce l’iPhone e poi integra un nuovo servizio per la ricerca visuale delle applicazioni AppStore all’interno del suo motore di ricerca Bing!

Immagine 2

Tramite la ricerca visuale (basata sul SilverLight) è possibile cercare le “Top iPhone Apps”, le “Top 10 gratuite”, le “Top 10 a pagamento”, le “Nuove arrivate”, le “Più Costose”, i “Giochi” ed altro ancora.

Ogni applicazione viene mostrata con la sua icona e quindi la ricerca assume una semplicità disarmante. Al momento il database contiene soltanto 5000 applicazioni ma verrà sicuramente ampliato.

Immagine 3

Se volete provarlo dovete accedere alla home page del motore di ricerca: www.bing.com, assicurarsi di aver impostato Unites States come stato e poi cercare “Top iPhone Apps

Cosa ne pensate? Una bella mossa per pubblicizzare il neonato Bing?

Novità alquanto bizzarra da parte di Microsoft che prima schernisce l’iPhone e poi integra un nuovo servizio per la ricerca…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: