L’iPhone 3G è uno dei telefoni più resistenti

Sono molte le persone che diffidano da un cellulare touchscreen pensando all’estrema delicatezza dello stesso. L’iPhone 3G però (cosi come quello 2G) sembra smentire tutto ciò, superando indenne le prove dovute allo “stress quotidiano”, allo scratch delle chiavi sul resistentissimo schermo e ai liquidi. Solo dopo alcune pesantissime cadute (davvero difficile che capitino cosi dure nella vita reale) si iniziano a notare le prime rotture del vetro lasciando però indenne il funzionamento del touchscreen. Tutto ciò viene mostrato nel video qui sotto. Cercando su Youtube, sono tantissimi i video “masochisti” che riguardano l’iPhone, ma il più crudele è quello del frullatore (che non posterò qui direttamente). Quest’ultimo video, ci mostra l’iPhone 3G completamente tritato in polvere. Possiamo però notare che la scocca posteriore, resta quasi intatta, e questo è dovuto al materiale con il quale è stata concepita. Si è speculato moltro sulla qualità dei materiali, che obbiettivamente hanno un costo minore rispetto a quelli dell’iPhone EDGE ma che essendo in ibrido ed uniti ad uno strato di silicone, evitano le rotture e soprattuto non si deformano (come è invece capitato al mio vecchio iPhone).

[Via MelaBlog]

Sono molte le persone che diffidano da un cellulare touchscreen pensando all’estrema delicatezza dello stesso. L’iPhone 3G però (cosi come…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria