Dropbox si aggiorna e porta tante novità interessanti sui dispositivi iOS

Immagine per Dropbox

Dropbox

Dropbox, Inc.
Gratuiti

Dropbox non è solito a ricevere grossi aggiornamenti ricchi di novità, ma spesso riceve piccoli update con diverse novità interessanti. L’update di oggi è proprio uno di questi e porta diverse novità legate alle nuove funzionalità di iOS 10. Scopriamole insieme!

Partiamo subito con le novità di questo aggiornamento di Dropbox per iPhone e iPad. Ora è possibile aggiungere le firme utilizzando il proprio dito o l’Apple Pencil su tutti i documenti PDF presenti nel nostro cloud. Certo, non si tratta di una funzionalità da utilizzare ogni giorno, ma spesso tornerà utile. Pensate alla praticità di poter firmare un documento immediatamente dall’applicazione al posto di salvare il documento, stamparlo, firmarlo e scannerizzarlo per completare la procedura.

La seconda funzionalità è legata ad iMessage di iOS 10. Grazie al nuovo aggiornamento potremo infatti condividere tutti i nostri file tramite il servizio di messaggistica di Apple. L’applicazione verrà direttamente integrata in iMessage che ci fornirà un rapido acceso agli ultimi file caricati sul cloud. Inoltre, quando il documento verrà spedito, il destinatario potrà avere un rapido accesso ad un’anteprima del documento,

Anche il widget di Dropbox è stato aggiornato, aggiungendo la possibilità di scannerizzare un documento, caricare una foto sul cloud o creare un nuovo file di Microsoft Office, direttamente dal centro di notifiche o dalla nuova lockscreen di iOS 10.

Su iPad sarà invece possibile guardare i video caricati sul cloud nella modalità picture-in-picture. Manca ancora la possibilità di utilizzare l’applicazione in Split View, che peró secondo gli sviluppatori verrà introdotta nei prossimi aggiornamenti.

Via | Engadget

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
39
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: