Apple brevetta un metodo per consentire agli operatori di bloccare determinate funzioni dell’iPhone

In un nuovo brevetto depositato da Apple, viene spiegata la possibilità di bloccare alcune funzioni delle applicazioni iPhone. Tale privilegio sarà concesso agli operatori che potranno decidere deliberatamente cosa intendono farci utilizzare e cosa è meglio evitare, al fine di non recare danni allo stesso.

Brevetto-blocco-applicazioni-operatori

In particolare gli operatori potrenno bloccare l’accesso alle componenti hardware da parte delle applicazioni. Ad esempio alcune limitazioni che potranno essere imposte riguarderanno il VoIP, bloccando l’accesso alla rete 3G, oppure a YouTube, per evitar un eccessivo traffico di dati internet.

[Via]

In un nuovo brevetto depositato da Apple, viene spiegata la possibilità di bloccare alcune funzioni delle applicazioni iPhone. Tale privilegio sarà…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.