Apple inizia a rimuovere i cavi di sicurezza collegati agli iPhone in alcuni Store

Angela Ahrendts sta continuando ad apportare piccole modifiche negli Apple Store. L’ultima notizia riguarda la rimozione dei cavi di sicurezza collegati ai prodotti da esposizione.

ispazio

Questi cavi, tenevano gli iPhone e gli altri dispositivi legati al tavolo di legno e facevano scattare gli allarmi in caso di manomissione. Adesso Apple li ha rimossi dagli Store più importanti (tra cui il rinnovato Regent Street) scegliendo di dare fiducia agli utenti e di garantire loro una migliore esperienza nel negozio. Erano molti infatti, gli utenti che volevano provare i modelli Plus in tasca per capire le effettive dimensioni oppure il peso dei dispositivi.

iphone-security-tethers-removed

Gli iPhone e gli Apple Watch da esposizione sono “modificati” hanno la memoria partizionata in due parti ed il sistema operativo che viene utilizzato è pieno di contenuti demo. Qualunque malintenzionato che dovesse provare a rubarlo, non potrà formattarlo nè utilizzarlo grazie al sistema di sicurezza integrato.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
79
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: