Apple e EPGL a lavoro su lenti a contatto con realtà aumentata che si interfacciano ad iPhone

Il presidente della EPGL ha rilasciato alcune dichiarazioni che vedono Apple collaborare con la sua azienda al fine di realizzare delle nuove lenti a contatto con funzionalità utili nell’ambito della realtà aumentata.

ispaziocontactlens

Tim Cook ha sempre dimostrato un maggiore interesse verso la Realtà Aumentata piuttosto che la Realtà Virtuale ma le dichiarazioni in merito erano legate sempre al campo ludico. Secondo indiscrezioni invece, Apple starebbe lavorando a lenti a contatto con realtà aumentata in grado di aiutare utenti con una vista ridotta a causa di ictus cerebrali o altre malattie.

Queste speciali lenti a contatto dovrebbero interfacciarsi ad applicazioni iOS per poi essere in grado di proiettare immagini proprio d’avanti agli occhi degli utenti, in maniera analoga ai Google Glass ma naturalmente senza accessori esterni.

La EPGL lavora già da tempo a lenti a contatto con componenti a bassa tensione che possono essere incorporati nel materiale. Inoltre, l’azienda ha brevettato tecnologie per ottenere energia elettrica dal battito delle palpebre, lenti a contatto che si ricaricano e che possono essere utilizzate per lo storage, meccanismi di messa a fuoco automatica e sensori ottici per lenti a contatto elettroniche.

Via | AppleInsider

Il presidente della EPGL ha rilasciato alcune dichiarazioni che vedono Apple collaborare con la sua azienda al fine di realizzare delle nuove lenti a…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: