WSJ: “I MacBook del 2018 saranno caratterizzati dalla tastiera e-ink”

Recentemente si è parlato di un incontro tra Apple e la startup australiana Sonder, e oggi il The Wall Street Journal ha ripreso la notizia, citando “una fonte a conoscenza dei fatti”. Nel rapporto si legge che Apple lancerà nel 2018 una linea di MacBook con tastiera e-ink, sviluppata proprio da Sonder.

ispazio

Come risposta al susseguirsi dei rumor, Sonder, questa settimana, ha smentito il vociferato incontro con il CEO di Apple Tim Cook durante il viaggio in Cina e Giappone di quest’ultimo.

In un comunicato stampa, il CEO di Sonder Francisco Serra-Martin ha dichiarato che l’articolo del The Guardian che ha dato il via a tutto, contiene diversi errori. Serra-Martin ha confermato di non aver incontrato Tim Cook il 12 Ottobre 2016, cosa invece comunicata dal The Guardian senza fornire ulteriori informazioni sull’incontro e sulla potenziale acquisizione di cui si parla.

Nonostante la smentita di Serra-Martin in persona le voci continuano a circolare, come conferma l’ultimo rapporto del WSJ. La “Sonder Keyboard” arriverà sul mercato nei prossimi mesi, ad un prezzo di $199. Ecco un brevissimo video che ne dimostra le potenzialità:

Parlando di MacBook, vi ricordiamo che poche ore fa Re/code ha lanciato la notizia di un evento Apple per il 27 Ottobre, durante il quale la società di Cupertino potrebbe presentare i tanti attesi, e richiesti, nuovi MacBook.

Via | MacRumors

Recentemente si è parlato di un incontro tra Apple e la startup australiana Sonder, e oggi il The Wall Street…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
10
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: