iFile 1.1.0 – Update | Cydia Store

iFileE’ stato da poco rilasciato un importante aggiornamento per iFile, il più completo file manager per iPhone ed iPod Touch. Questo aggiornamento comprende moltissime ed incredibili novità.

iFile iFile iFile

Come saprete, a partire dalla versione precedente, iFile è diventato a pagamento, tuttavia per coloro che hanno deciso di non acquistarlo saranno ancora disponibili tutte quelle funzioni basilari, mentre gli altri potranno godere di tutto ciò che vi andremo ad elencare:

Una delle funzioni principali di questo aggiornamento, che sicuramente molti apprezzeranno, è il supporto alla ricerca di file all’interno di tutto il dispositivo. Sarà infatti possibile avere 3 tipi diversi di ricerca e la possibilità di trovare dei risultati anche all’interno di una singola cartella o nella gerarchia di cartelle sottostanti.

iFile iFile iFile

Tramite le opzioni potremo attivare la funzione di anteprima, con la quale visualizzeremo delle piccole miniature di fianco ai file immagine. La stessa funzione è disponibile per alcuni file musicali, per i quali avremo la possibilità di leggere il titolo originale della canzone rispetto al nome del file. Visualizzando un file immagine, o i suoi dettagli, potremo aggiungerlo al rullino fotografico (Questa funzione vale anche per i video dal firmware 3.1 in poi).

iFile iFile iFile

Entrando nella modalità modifica, ora, oltre ad effettuare le classiche funzioni di copia\taglia\incolla è possibile incollare soltanto un collegamento al file copiato, per un accesso più rapido allo stesso, ed inoltre, per queste funzioni, adesso viene utilizzato il sistema di appunti nativo del firmware 3.X, per cui sarà possibile incollare i dati anche in altre applicazioni esterne.

Nel caso di file “.deb” in un determinato percorso, potremo chiedere ad iFile di installarli per noi, evitando la scrittura manuale delle varie stringhe tramite il terminale.

iFile iFile iFile

E’ stato aggiunto un nuovo player musicale, molto più simile a quello interno, con la possibilità di eseguire alcuni tipi di file musicali. Anche l’editor di testo ha una nuova funzione e consiste nel poter cercare delle parole all’interno di lunghi testi.

Ecco in dettaglio la lista dei cambiamenti di questa versione:

  • Generali
    • iFile è ora compaibile solo con firmware 3.0. Tutto il codice per firmware 2.x è stato rimosso.
    • Cambiato il metodo di registrazione che avviene subito all’uscita della finestra di stato della registrazione nelle preferenze di iFile.
    • Rimossa la dipendenza al pacchetto com.saurik.mamu (mailto:attachment=).
    • Alcune delle funzionalità elencate per questa versione sono disponibili solo per gli utenti registrati:
      • Ricerca file.
      • Supporto ai visualizzatori esterni.
      • Riproduzione di playlist nel nuovo player audio.
      • Visualizzazione dei titoli delle canzoni invece dei nome dei file audio.
      • Visualizzazione delle anteprime invece dell’icona predefinita per le immagini.
      • Ricerca nell’editor di testo.
  • Localizzazioni
    • Aggiunta la localizzazione olandese e slovacca.
  • Esploratore file
    • Aggiunta la capacità di ricercare file. La ricerca può essere eseguita solo nella cartella attuale o nella gerarchia partendo dalla cartella attuale. La ricerca nella modalità modifica dell’esploratore file permette l’eliminazione, copia, taglio ed compressione dei file trovati e selezionati. Il risultato della ricerca mostra data e dimensioni per la cartella attuale ed il percorso per altre cartelle. Tramite le preferenze di iFile l’utente può selezionare se il tipo di ricerca deve essere
      • Formato semplice: testo cercato contenuto nel nome del file, e.g. “test”,
      • Formato wildcard, e.g.”*test*”,
      • Formato espressione regolare, e.g. “.*test.*”.
    • Cambiata la deselezione durante l’esplorazione navigando in alto nella gerarchia: Ora la cartella superiore verrà deselezionata dopo aver navigato al livello superiore. Questo rende più semplice capire da dove si è venuti.
    • Aggiunto il supporto per visualizzare i nomi delle applicazioni dell’AppStore invece del nome criptato della cartella nel percorso ~mobile/Applications. Sotto il nome dell’applicazione è visualizzato il vero nome della cartella.
    • Copia, taglia ed incolla ora usano gli appunti generali di iPhoneOS. Ora il percorso del file copiato (e l’URL del file) è disponibile in altre applicazioni. Il contenuto del file non è copiato negli appunti.
    • Per i file audio iFile può visualizzare il titolo della canzone invece del nome del file. Questa opzione può essere abilitata/disabilitata tramite le preferenze di iFile.
    • Per le immagini iFile può visualizzare anteprime invece dell’immagine predefinita. Questa opzione può essere abilitata/disabilitata dalle preferenze di iFile. L’anteprima delle immagini verrà creata solo per immagini minori di 1MB.
  • Editor attributi
    • Aggiunto il supporto over per le cartelle sarà possibile avere le opzioni per cambiare i permessi dei file e proprietà gerarchicamente.
      • Questo applicherà utente e gruppo a tutti i file e cartelle nella gerarchia.
      • Per i permessi delle sottocartelle verrà impostato in modo itentico alla cartella superiore.
      • Per i permessi dei file da ottenere rispetto la lettura e scrittura è impostato sul percorso superiore. Se un file è già eseguibile, rimarrà eseguibile.
    • Aggiunto il bottone in caso di file immagine per aggiungere al rullino fotografico (possibile anche dal visualizzatore immagini).
    • Aggiunto il bottone in caso di file viddeo per aggiungere al rullino fotografico (dipsonibile solo per iPhoneOS 3.1).
    • Corretto il crash in caso di file/cartelle con proprietario o gruppo impostato ad un ID non esistente di utente/gruppo del database di iPhoneOS.
  • Tipi di file
    • Aggiunto pps come formato file supportato.
    • Aggiunto mime-type video/x-flv da aprire con OpenStreamer (esterno).
  • Gestione dei file compressi
    • Corretti diversi problemi nella congiunzione con file compressi.
    • I file compressi possono ora essere creati ed estratti in qualsiasi cartella e non solo in quelli posseduti dall’utente mobile.
    • Estrazione di tar.gz, tar.Z e tar.bz2 non funzionava sempre. Ora è stato corretto.
    • Eliminazione di file da un file compresso è ora supportato solo per gli zip.
  • Creazione collegamenti simbolici
    • Creare collegamenti è ora molto più semplice:
      • Selezionare il file del quale si vuole creare il collegamento nell’esploratore file in modalità modifica.
      • Premere il bottone azione e selezionare “Copia/Collegamento”.
      • Recarsi al percorso dove si vuole creare il collegamento simbolico.
      • Premere il bottone azione nuovamente e selezionare “Crea collegamento”.
  • Player audio
    • Un nuovo player audio ridisegnato assomigliante al player audio interno.
    • Supporto per la riproduzione di file da una playlist m3u, tutti i file in una cartella o tutti i file trovati tramtie la ricerca di iFile.
    • Supporto per la ripetizione di una playlist o canzone singola.
    • Supporto riproduzione casuale delle playlist.
    • Tag dei file audio supportati per file mp3 ed m4a e visualizzati.
    • Cover suppportate integrate nei file m4a o come folder.jpg o cover.jpg nella stessa cartella.
    • Supporto per canzone precedente, successiva, avanti ed indietro veloce.
    • Visualizzazione del tempo attuale e rimanente della canzone.
  • Visualizzatore immagini
    • Il visualizzatore immagini possiede ora un nuovo bottone nella barra degli strumenti per aggiungere l’immagine al rullino fotografico.
  • Visualizzatore PDF
    • Riscritta la gestione con la possibilità di effettuare uno zoom maggiore.
    • Tap doppio ora effettuerà lo zoom con fattore 2 o – se già zoomato – effettuerà uno zoom con la larghezza della pagina.
    • Tap singolo mostrerà e nasconderà le barre di navigazione e di stato.
    • Andando ad un’altra pagina il visualizzatore scorrerà in alto a sinistra della cornice.
  • Visualizzatore WEB
    • Corretto il problema che per i collegamenti delle pagine locali che mostrava solo “Caricamento…” nella barra di navigazione.
  • Editor Testo/Editor lista proprietà
    • L’editor di testo e di lista proprità sono separati. In questo modo sarà più facile editare file in formato plist con un’altra estensione utilizzando Apri con…
    • Aggiunto il bottone alla barra degli strumenti per nascondere/visualizzare le barre di stato e di navigazione.
    • Aggiunta il bottone per la funzione di ricerca del testo. La ricerca avviene fino alla fine del file. Se viene trovata la stringa cercata l’editor scorrerà fino a quel punto. L’evidenziazione del testo trovato non è possibile.
    • Aggiunta la possibilità di nascondere la tastiera durante la modalità di modifica (Bottone fine).
  • Installatore pacchetti debian
    • iFile ora può installare pacchetti debian in aggiunta all’estrazione del loro contenuto.
  • Visualizzatori esterni
    • iFile ora supporta visualizzatori esterni definiti da temi. Questo funzionerà grazie alla specificazione di un ID applicazione ed uno schema personalizzato fornendo un mime-type. iFile aprirà il file passando il suo percorso al visualizzatore esterno usando lo schema URL personalizzato.
  • Preferenze:
    • Nuova opzione per visualizzare i titoli delle canzoni invece del nome del file audio (mp3 e m4a).
    • Nuova opzione per visualizzare anteprime dei file immagine invece del file icona.

Trovate iFile in Cydia Store tramite la repository di BigBoss. L’applicazione può ancora essere installata senza pagare.

E’ stato da poco rilasciato un importante aggiornamento per iFile, il più completo file manager per iPhone ed iPod Touch….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.