iPhone SDK , ultime news

29/02/2008

A pochissimi giorni dalla release del Software Developer Kit da parte di Apple, che permetterà a tutti di sviluppare applicazioni native per iPhone e iTouch ecco il punto della situazione. Apple si riserva il diritto di testare e analizzare i programmi e anche quello di divulgarli, esclusivamente tramite iTunes.

Apple metterà a disposizione le API cioè le interfacce di programmazione necessarie per poter utilizzare il WiFi e la fotocamera.

Secondo alcuni, il Dock (l’unica porta di comunicazione hardware) potrebbe rimanere bloccata ad eventuali dispositivi, ed è plusibile credere che Apple voglia tenersi per se la commercializzazione dei futuri accessori come il tanto atteso modulo gps di cui abbiamo sentito parlare tanto tempo fa. Altri suggeriscono invece che l’accesso al dock sarà consentito solo in un secondo momento dato che la prima release del sdk potrebbe essere una beta.

Se Apple applicherà delle royalties sui programmi che verranno distribuiti tramite iTunes questo ancora non lo sappiamo.

Immediate le critiche e le repliche a quelli che sono solo rumors, ma secondo iLounge la politica accentratrice di Apple volta a tutelare e rendere stabile OSX, limiterebbe oltremodo la creatività e la libertà alla comunità di utenti e sviluppatori che hanno dimostrato di essere moltissimi e molto determinati.

A pochissimi giorni dalla release del Software Developer Kit da parte di Apple, che permetterà a tutti di sviluppare applicazioni…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.