Ecco come potrebbe essere la Touch Bar sulla Magic Keyboard per iMac e computer Desktop

Con la presentazione dei recenti iMac, Apple ha lanciato anche la nuova Magic Keyboard 2 ed il nuovo Magic Mouse 2. Con l’evento “hello again” invece, l’azienda ha dedicato tutto lo spazio al nuovo MacBook Pro e alla relativa Touch Bar, sottolineando più volte che MacOS Sierra si integra perfettamente a questo nuovo hardware e che quindi il lavoro con il software permette di ottenere risultati altissimi.

ispazio

Per quanto ci riguarda, tutto questo è un indizio su nuovi accessori per Desktop. Sarebbe davvero un enorme spreco riservare tutte queste implementazioni software di MacOS Sierra al solo MacBook Pro senza permettere a nessun altro computer Apple di usufruirne.

Conoscendo Apple, per un periodo iniziale la tastiera con Touch Bar OLED resterà sicuramente disponibile soltanto sul modello di computer che intendono pubblicizzare, anche perchè viene venduto ad un prezzo esorbitante e, se questo componente si trovasse anche altrove, difficilmente riuscirebbero a vendere una buona quantità di portatili.

“Il periodo iniziale”, in campo iPhone dura un anno, ma per quanto riguarda i computer il mercato è generalmente più veloce e -sempre secondo una nostra opinione- potrebbe ridursi fino a 6 mesi.

E’ da molto tempo che Apple non presenta un nuovo Mac Pro (1046 giorni), nè aggiorna il Mac Mini (745 giorni). E’ trascorso più di un anno anche dall’ultimo refresh degli iMac. Probabilmente l’azienda aspettava che i tempi maturassero per proporre la Touch Bar sui MacBook Pro prima di aggiornare i componenti esterni per tutte le soluzioni desktop che abbiamo menzionato.

Lo schermo OLED, porterebbe consumi maggiori sulla batteria della tastiera, quindi Apple dovrebbe trovare una soluzione anche per questo. Ciò nonostante, in questo mockup vediamo come potrebbe apparire una Magic Keyboard 3:

magic-keyboard-3-oled

Decisamente affascinante, anche se poco probabile, l’idea di un’implementazione del display attraverso la porta Lightning dell’attuale Magic Keyboard 2, per un risultato simile a questo:

magic-keyboard-detachable-touch-bar-concept

Il contrasto dello schermo nero con la tastiera bianca non è così bello quanto il “colore su colore” del MacBook Pro. Forse Apple penserà anche a questo, presentando un nuovo iMac grigio scuro, proprio come il nuovo portatile.

L’unica cosa che sappiamo è che l’azienda si affaccerà alla “holiday season” con l’attuale linea di computer portatili, l’attuale linea di iPhone e quella di Apple Watch. Lo ha dichiarato direttamente Tim Cook durante l’evento, senza però menzionare minimamente i computer desktop. Secondo alcune fonti, a Novembre potrebbe esserci un refresh dei Mac Pro mentre tutto il resto dovrebbe essere aggiornato intorno al mese di Gennaio o Marzo.

Fateci sapere cosa ne pensate.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
11
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: