Non è possibile sostituire l’SSD sui nuovi MacBook Pro con TouchBar

I primi modelli di MacBook Pro stanno arrivando nelle case dei clienti. Purtroppo i fortunati possessori hanno da subito scoperto una grossa mancanza dei nuovi portatili Apple: l’unita SSD non è sostituibile nei modelli dotati della nuova TouchBar.

macbookpro2016

Svitando il pannello inferiore del MacBook Pro con TouchBar, diversi clienti hanno già avuto modo di scoprire una triste verità. L’unità SSD presente sotto la scocca è ben saldata agli altri componenti del computer ed è quindi impossibile rimuoverla o sostituirla. Questo vale sia per i modelli da 13 che da 15 pollici, mentre la situazione è diversa per quanto riguarda i nuovi MacBook Pro senza TouchBar. Quest’ultimi hanno un SSD rimovibile, anche se attualmente non è facile trovare in commercio delle unità simili per un’ipotetica sostituzione.

macbook-pro-20161

Se dunque siete interessati ad acquistare un MacBook Pro con TouchBar dovete valutare attentamente la scelta della quantità di memoria interna. Per quanto riguarda i modelli senza TouchBar, nei prossimi mesi dovrebbero essere facilmente reperibili delle unità SSD sostitutive per effettuare facilmente l’upgrade.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: