Microsoft rilascia l’intera collezione dei suoi “Solitari di Windows” anche per iPhone!

Immagine per Microsoft Solitaire Collection

Microsoft Solitaire Collection

Microsoft Corporation
Gratuiti

Microsoft continua ad investire su iOS portando l’intera suite di giochi “Solitario” anche su iPhone, dopo che per anni sono stati resi celebri su Windows.

Il tutto viene offerto gratuitamente, in una versione compatibile sia con iPhone che con la risoluzione dell’iPad. Tra i vari giochi troviamo:

  • Klondike: Questa versione è il classico senza età che molte persone chiamano semplicemente “”solitario””. Cerca di rimuovere tutte le carte dal tavolo con il sistema a una o a tre carte, e con il punteggio tradizionale o il metodo di punteggio Vegas.
  • Spider: Otto colonne di carte aspettano solo di essere rimosse con il minor numero di mosse possibile. Inizia giocando con un solo seme e, quando te la sentirai, scopri cosa sai fare con due o addirittura quattro semi nella stessa partita.
  • FreeCell: Usa quattro celle extra per spostare le carte mentre provi a liberare il tavolo. FreeCell è un gioco più strategico di Klondike, e premia i giocatori che sanno anticipare un buon numero di mosse successive.
  • TriPeaks: Seleziona le carte in sequenza, crescente o decrescente, per guadagnare punti e liberare il tavolo. Quanti tavoli libererai prima di finire i turni?
  • Pyramid: Abbina due carte che sommate danno 13 per rimuoverle dal tavolo. Cerca di raggiungere la vetta della piramide. Scopri quanti tavoli puoi liberare e che punteggio riesci a raggiungere in questo gioco di carte che crea dipendenza!

I giocatori ricevono nuove sfide ogni giorno. Completa un numero sufficiente di Sfide quotidiane in un mese per guadagnare stemmi e competere con i tuoi amici.

L’intero gioco è supportato da XBOX Live per sincronizzare i progressi ed i risultati.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: