Ecco svelato in anticipo in cosa consisterà il BlackFriday di Apple

Qualche giorno fa Apple ha fatto sapere che anche l’azienda parteciperà a questo BlackFriday. La ricorrenza riguarda la giornata di domani 25 Novembre ma, grazie al fuso orario, è già stata avviata in Australia e Nuova Zelanda per cui possiamo dirvi in anticipo di cosa si tratterà.

ispazio

Anche questa volta Apple non sconterà i prodotti ma regalerà delle Gift Card di un valore massimo di 200$ australiani in base al dispositivo che si andrà ad acquistare. Tra quelli che aderiscono all’iniziativa tuttavia, non troviamo gli ultimi modelli. Nel dettaglio:

  • Apple regalerà una Gift Card di 70$ australiani ai clienti che acquisteranno un iPhone SE, un iPhone 6S oppure un iPhone 6S Plus
  • Apple regalerà una Gift Card da 140$ australiani ai clienti che acquisteranno un iPad  Pro, un iPad Air 2 oppure un iPad Mini 4
  • Apple regalerà una Gift Card da 35$ australiani ai clienti che acquisteranno un Apple Watch di Serie 1 oppure una Apple TV
  • Ed infine Apple regalerà una Gift Card da 200$ australiani a chi acquisterà un MacBook, un iMac oppure un Mac Pro (sono esclusi i modelli più recenti)

70 dollari australiani corrispondono a 50$ americani, per cui (se Apple dovesse mantenere la conversione 1:1 tra USA ed Europa, cosa sulla quale non mettiamo la mano sul fuoco), gli sconti dovrebbero essere di circa 50€ su iPhone, 100€ su iPad, 20€ su Apple Watch ed Apple TV e 150€ su Mac.

La Gift Card potrà essere utilizzata per acquisti successivi e non per diminuire il prezzo di acquisto dei dispositivi che vengono scelti. Quest’ultimi andranno comprati a prezzo pieno ed il costo è quello presente sul sito Apple italiano.

Tra poco meno di 12 ore scopriremo ufficialmente i dettagli in merito al BlackFriday italiano di Apple con le cifre precise per quanto riguarda le Gift Card.

Qualche giorno fa Apple ha fatto sapere che anche l’azienda parteciperà a questo BlackFriday. La ricorrenza riguarda la giornata di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
87
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.