SwirlyMMS 0.3.5 – Update

Nuova versione 0.3.5 per SwirlyMMS l’applicazione che ci consente di inviare e ricevere MMS con l’iphone. Sono stati fissati principalmente tre bug. Il primo riguardava problemi di caricamento per gli mms che contenevano soltanto testo. L’applicazione infatti crashava, adesso invece permette di riceverli correttamente. Il secondo riguarda l’impossibilità di ricevere più volte la stessa immagine. Se avete avuto di questi problemi, sappiate che adesso è tutto risolto, ed il terzo e ultimo miglioramento riguarda le impostazioni. Se vi è capitato di cambiare sim nel vostro iphone, ad esempio usando una tim e poi trovandovi a dover usare una vodafone, e quindi riscrivere la corretta configurazione per la ricezione degli mms con vodafone, vi sarete accorti che spesso l’applicazione non salvava questi dati e al successivo riutilizzo degli mms, vi riapparivano le impostazioni che usavate con la vecchia sim tim. SwirlyMMS si scarica aggiungendo questa repository http://swirlyspace.com/SwirlySpace.xml (fate attenzione a scrivere le due “S” in maiuscolo, altrimenti vi dirà uncategorized source) . Per configurare l’applicazione con gli operatori italiani, potete guarda questa pagina: www.ispazio.net/mms (anche da iPhone) oppure usare questi dati:

Configurazione MMS su iPhone Per Tim

MMSC: mms.tim.it/servlets/mms:80
Proxy: 213.230.130.89
APN: mms.tim.it

Configurazione MMS su iPhone Per Vodafone

MMSC: mms.vodafone.it/servlets/mms:80
Proxy: 010.128.224.010
APN: mms.vodafone.it

Configurazione MMS su iPhone Per Wind

MMSC: mms.wind.it
Proxy: 212.245.244.100
APN: mms.wind

swirlymms 0.35 ispazio (2) swirlymms 0.35 ispazio swirlymms 0.35 ispazio

Nuova versione 0.3.5 per SwirlyMMS l’applicazione che ci consente di inviare e ricevere MMS con l’iphone. Sono stati fissati principalmente…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: