L’analista Gene Munster che per anni ha anticipato le mosse di Apple, lascia Pipers Jaffray

Tra i più noti e riconosciuti analisti Apple a livello mondiale, Gene Munter abbandona il suo posto alla Pipers Jaffray per co-fondare una società di venture capital.

ispaziopiperjaffray

Munster che per anni ha azzeccato rumors e previsioni varie attorno al mondo Apple, e piazzatosi 11° nella lista degli analisti Apple in base alle prestazioni per l’anno scorso, secondo Bloomberg, ha abbandonato il suo posto per fondare una società ed investire fondi di rischio nel settore della realtà virtuale e dell’intelligenza artificiale.

Bloomberg fa sapere che il nome dello studio di Munster sarà: Loup Ventures. In una mail Munster scrive:

“Lascerò Piper, alla fine del mese e il lancio Loup Ventures con Andrew Murphy e Doug Clinton all’inizio di Gennaio”

e parlando del campo in cui la società investirà, l’ex analista, aggiunge:

“E ‘una ricerca venture capital, inizialmente con sede a Minneapolis e New York, essa sarà rivolta alla realtà virtuale, realtà aumentata, intelligenza artificiale e robotica “.

Munster che negli anni passati ha anche lavorato in Alphabet (Google) e Yahoo, oltre ad azzeccare previsioni su Apple, ha precisato che continuerà a condividere le sue intuizioni con i media.

Via | Bloomberg

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: