La nuova funzione di backup di Google Drive facilita la migrazione da iOS ad Android

Google ha da poco aggiunto una nuova funzionalità su Google Drive per iOS. Grazie ad essa potremo eseguire un semplice backup dei nostri calendari, contatti e foto per una successiva migrazione ad un dispositivo Android.

googledrive

Google Drive è sicuramente un servizio molto apprezzato sia dagli Android che quelli iOS. Per renderlo ancora più “completo”, Google ha deciso di aggiungere un’interessante funzione, che faciliterà ulteriormente il passaggio da un dispositivo iOS ad uno Android. Se dunque siete intenzionati ad abbandonare il vostro iPhone in favore di uno smartphone Android, ecco alcuni semplici passaggi, che renderanno la migrazione veramente immediata e pratica.

Dal vostro iPhone dovete scaricare l’applicazione Google Drive e successivamente effettuare l’accesso con il vostro account Google. A questo punto vi basterà aprire il menu ed andare su Impostazioni > Backup, per scegliere quali dei vostri dati archiviare nel Cloud. Una volta selezionati, Google caricherà automaticamente in Google Calendar i vostri calendari, in Google Contacts i vostri contatti ed in Google Foto le vostre immagini.

Dal vostro smartphone Android sarà sufficiente accedere con il vostro account Google per sincronizzare automaticamente tutti i dati memorizzati nel cloud. Un po’ come accade per gli utenti iOS con iCloud.

Google consiglia di disattivare gli iMessage da iPhone prima di eseguire questa procedura, in quanto potrebbe creare dei successivi problemi con la ricezione dei messaggi sul nuovo smartphone Android.

La funzione in questione è già presente su Google Drive, senza la necessità di aggiornare l’applicazione dall’App Store.

Via | AppleInsider

Google ha da poco aggiunto una nuova funzionalità su Google Drive per iOS. Grazie ad essa potremo eseguire un semplice…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: