Nokia cita Apple in giudizio per violazione dei brevetti in Germania e negli Stati Uniti

Le battaglie legali di Apple non riguardano solo Samsung. Nokia infatti ha citato in giudizio Apple in Germania e negli Stati Uniti sostenendo che l’azienda di Cupertino avrebbe violato 32 brevetti che riguardano diversi aspetti tra cui display, software e antenna.

nokia

Al momento Nokia ha depositato la denuncia nei tribunali di Dusseldorf, Mannheim e Monaco di Baviera in Germania ed in Texas ma è in procinto di allargare le giurisdizioni.

Come spiega il comunicato della società finlandese, Nokia è una delle principali aziende d’innovazione al mondo e possiede tre portafogli di valore di proprietà intellettuale costruiti con un investimento di oltre 115 miliardi di euro in ricerca e sviluppo con migliaia di brevetti che coprono diverse tecnologie legate a smartphone, tablet, computer e altri dispositivi simili.

Secondo l’accusa, da quando nel 2011 c’è stato un accordo di licenza su vari brevetti di Nokia Technologies, «Apple ha rifiutato le offerte di Nokia per la licenza di brevetti che sono presenti su molti prodotti di Cupertino».

Nokia possiede (grazie anche alle acquisizioni) diversi brevetti che l’azienda ritiene siano stati violati da Apple, nonostante dalla California sostengano il contrario con la ricerca di un accordo che non è mai stata raggiunta.

La denuncia mossa dall’azienda finlandese verso Apple comprende 32 brevetti che riguardano l’interfaccia utente, software, antenna, chipset e codifica video ed ora sembra intenzionata a far valere i propri diritti.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: