Apple continua ad assumere ingegneri specializzati in giochi con grafica 3D. Cosa dovremmo aspettarci?

Apple continua ad investire sulla caratteristiche da console dei propri dispositivi e probabilmente ha in mente la realizzazione di tanti bei giochi in 3D in grado di sfruttare al massimo le potenzialità dell’Open GL ES 2.0. Tutto questo si evince da nuove offerte di lavoro in aggiunta a quelle di cui vi abbiamo già parlato il mese scorso.

Adesso si è scoperto che stanno formando un team definito “iPhone Games Group” formato da ingeneri esperti nella realizzazione dei giochi ed inoltre è stata trovata una nuova offerta di lavoro in cui viene richiesta l’esperienza e la professionalità di persone in grado di realizzare giochi con ottime animazioni 3D

Schermata 2009-12-09 a 23.27.14

Al momento Apple ha realizzato soltanto un gioco per l’AppStore e si tratta del bellissimo Texas Hold’em, ma ci sono tutte le premesse per vedere qualcosa di nuovo nei prossimi mesi. L’iPhone nasce come telefono ma si è dimostrato un dispositivo abbastanza valido anche per i giochi, tanto da destare notevoli preoccupazioni in altre aziende come ad esempio Nintendo, che ha subito un grosso calo di vendite anche a causa della partnership tra Apple e le grandissime aziende che producono giochi da tantissimi anni (EA, Gameloft, Konami). La nota sicuramente a favore dell’App Store riguarda il prezzo di questi titoli che grazie ad una distribuzione di tipo digitale, riescono ad avere un costo assai inferiore rispetto alla concorrenza. Staremo a vedere!

Via | Macrumors

Apple continua ad investire sulla caratteristiche da console dei propri dispositivi e probabilmente ha in mente la realizzazione di tanti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: