Apple e Consumer Reports insieme per comparare i test di durata dei nuovi MacBook Pro

Apple sta lavorando con “ Consumer Reports” per effettuare test più precisi sulla batteria del MacBook Pro al fine di andare in fondo al problema della durata.

batteria-scarica

Per la prima volta in assoluto la nota rivista non ha raccomandato l’acquisto del nuovo MacBook Pro agli utenti a causa della scarsa durata della sua batteria scagliandosi totalmente contro il prodotto all’interno della sua recensione:

Solitamente la durata della batteria di un computer portatile può variare, fra un’operazione e l’altra, al massimo di un 5% stando alle nostre misurazioni. In questo caso abbiamo una forte discrepanza tra ciò che viene promesso al consumatore e ciò di cui realmente potrà usufruire. Sulla base dei nostri test, confidenzialmente non ci sentiamo di consigliare ai consumatori di lavorare con questo dispositivo se non è collegato alla rete elettrica.

Tuttavia Phil Schiller, Senior Vice President del marketing di Apple, lo scorso venerdì ha confermato attraverso un tweet che i test di Consumer Reports non coincidono con quelli effettuati da Apple.

schillerstweet

A partire dal lancio del MacBook Pro sono state numerose le critiche negative rivolte verso le scarse prestazioni della batteria tali da spingere Apple ad eliminare da macOS l’indicatore di tempo “impreciso”

Con il rilascio di MacOS 10.12.2 alcuni utenti hanno segnalato un miglioramento generale della durata della batteria del dispositivo.

Via | iDownloadBlog

Apple sta lavorando con “ Consumer Reports” per effettuare test più precisi sulla batteria del MacBook Pro al fine di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
4
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: