Siri migliora notevolmente il supporto per le emergenze mediche

Siri continua a migliorarsi anche nel supporto alle emergenze mediche. A confermarlo ci sono diversi ricercatori dalle università statunitensi, che hanno notato un notevole miglioramento dell’assistente vocale in questo campo negli ultimi 12 mesi.

siri

Spesso gli assistenti vocali come Siri, Cortana o S-Voice di Samsung tendevano ad ignorare o comprendere male le nostre richieste di aiuto. Apple ha quindi deciso di migliorare il supporto di Siri verso le emergenze mediche, dedicando così diverse funzioni alla nostra salute. Ecco alcuni esempi di quello che possiamo chiedere a Siri in caso di emergenza o malessere:

img_0181 img_0182 img_0183

Oltre a queste, potremo rivolgerci a Siri ad esempio dicendo “Sono stata violentata” o altri tipi di richieste a seconda dell’emergenza in corso. Da questo punto di vista gli assistenti virtuali vogliono diventare una vera e propria risorsa utile per qualsiasi emergenza o malessere. Durante il CES 2017 vedremo altre novità in merito, con accessori e dispositivi dedicati agli anziani o persone malate.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: