Guida Creazione Custom Firmware e Sblocco iPhone 3G per il Firmware 2.0.1 tramite WinPWN – Utenti Windows

Di seguito trovate la guida che vi spiegherà passo passo come costruire un custom firmware 2.0.1 che vi permetterà di avere Cydia, Installer e AppStore sul vostro iPhone 3G. Il pre-requisito è quello di partire da un iPhone 2.0

Questo è il materiale che vi occorre per effettuare il jailbreak:

Step 1. Scaricate il firmware 2.0.1 sul vostro pc.

Step 2. Scaricate ed installate WinPwn 2.0.0.4.

Step 3. Avviate WinPwn e cliccate su “Browse .ipsw” e scegliete il firmware (2.0.1) che avete precedentemente scaricato sul pc.

Step 4. Cliccate su “IPSW Builder” per accedere alle personalizzazioni del firmware. Nella sezione “Applications” dovrete selezionare solo “Cydia” e “Installer”; nella sezione “Custom Images” potrete scegliere le immagini che visualizzare sul vostro iPhone 3G ogni volta che verrà acceso e ogni volta che verrà messo in Recovery Mode (eliminate la spunta per avere quelle default Apple); nella sezione “Advanced” dovrete selezionare SOLAMENTE la voce “No Wipe”; ed infine, nella sezione “Partition resizer”, potrete impostare la dimensione della partizione Root (vi consigliamo di lasciarla a 500MB)

Step 5. Non appena avrete finito di settare WinPwn, dovrete cliccare sulla voce “Build .ipsw” e scegliere il percorso all’interno del quale verrà salvato il vostro custom firmware. L’operazione per la creazione del firmware durerà qualche minuto.

Step 6. Adesso premete “iPwner” e selezionate il firmware 2.0.1 CUSTOM che vi siete appena creati. Non confondetevi con quello originale scaricato a inizio guida. Qui serve il Custom. Questo processo eseguirà un Pwan su iTunes, che cosentirà poi di flashare il custom firmware tramite la modalità DFU. Al termine di questa operazione sarete avvisati tramite un POP-UP che dice: Your iTunes has been Pwned.

Step 7. Non vi resta altro che mettete l’iPhone in DFU, per farlo: collegatelo con il cavo al computer e spegnetelo. Contemporaneamente cliccate sul tasto Home + Accensione per 10 Secondi Esatti. Al termine dei 10 secondi, rilasciate il tasto accensione e continuate a premere sul tasto Home per altri 10 secondi.

Step 8. iTunes rileverà un dispositivo collegato in modalità di recupero e quindi premendo il tasto SHIFT della tastiera cliccate il pulsante Ripristina e selezionate il Firmware 2.0.1 CUSTOM creato con WinPwn.

L’operazione durerà parecchio tempo, quindi non allarmatevi. Non appena il ripristino sarà concluso, avrete un iPhone sbloccato con Cydia, Installer ed AppStore.

Di seguito trovate la guida che vi spiegherà passo passo come costruire un custom firmware 2.0.1 che vi permetterà di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.