The Inferno è il secondo gioco gratuito di oggi nell’AppVent Calendar! | AppStore [Video]

Produttore: Javaground USA | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis*

capture_3753Poco fa vi abbiamo parlato di Imp or Oaf?, una nuova applicazione delle tante offerte gratuitamente e quotidianamente e The Inferno è la seconda di tutte queste. Come si può intuire dal nome essa riprende la famosissima opera scritta da Dante Alighieri, La Divina Commedia, in cui, con Virgilio come nostra guida, dovremo intraprendere un’avventura attraverso i cerchi dell’Inferno.

capture_2954 capture_3003

Dovremo raggiungere Beatrice prima venga condannata per il tradimento di suo marito con voi. Dovremo infatti cercare di strappare uno speciale anello, dalle grinfie di Lucifero, per poi donarlo ed infilarlo nel dito della donna. Avremo un tempo limitato, però, che funzionerà da countdown prima dell’arrivo del Giudizio Finale. Ecco, in breve, le caratteristiche del titolo:

  • 50 livelli di divertimento senza limiti;
  • Cinque cerchi, ciascuno con una propria distinta interfaccia grafica;
  • Due diverse modalità di gioco: Storia o Time Trial;
  • Centinaia di enigmi da risolvere;
  • 14 trofei per guadagnare;
  • Diversi effetti atmosferici;
  • 4 spaventosissimi mostri: il Minotauro, Cerbero, Medusa, e Lucifero;
  • Ottime colonne sonore (ma presente anche la possibilità di ascoltare la musica presente nella propria libreria musicale).

The Inferno è compatibile con iPhone ed iPod Touch, richiede il firmware 2.2 o successivo ed è localizzato in Inglese. Ecco un video dimostrativo in-game realizzato dai ragazzi di Touch-Arcade:

Produttore: Javaground USA | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis* Poco fa vi abbiamo parlato di Imp or Oaf?, una…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: