Apple invia il Firmware 4.0 ad alcuni sviluppatori. La presentazione ufficiale sembra davvero imminente! [AGGIORNATO]

Durante i Keynote di Apple alcuni sviluppatori di aziende molto importanti, vengono spesso invitati per mostrare le proprie applicazioni e i giochi sul nuovo Firmware che viene presentato e cosi, anche questa volta, CNET ha ricevuto delle segnalazioni molto affidabili da parte di sviluppatori “di primo piano”, invitati direttamente da Apple ad aggiornare le proprie applicazioni per il Firmware 4.0.

L’email è molto chiara e queste persone hanno già potuto scaricare il Firmware 4.0 ed il nuovo SDK. Questo significa che il rilascio della nuova versione del software è davvero imminente come viene anche confermato dagli stessi sviluppatori che hanno già inviato un aggiornamento ad Apple:

Just wanted to give you a heads up that we’ve submitted an updated app for the new iPhone OS 4.0 software

A questo punto Apple potrebbe presentare il Firmware 4.0 già a partire dal 27 Gennaio continuando poi con la fase beta aperta a tutti gli sviluppatori iscritti. Ricordiamo infine che secondo le fonti di BoyGeniusReport, Apple ha evitato di proporci dei nuovi aggiornamenti del Firmware per non lasciar trasparire delle tracce del Tablet, il quale, molto probabilmente, sarà basato su una versione potenziata dell’iPhone OS.

Aggiornamento: La notizia è stata smentita da Macrumors, il quale ha ricevuto una mail dagli sviluppatori in questione che hanno dichiarato di aver commesso un errore nel comunicato stampa. “La versione 4.0” infatti, non è riferita al nuovo Firmware per iPhone ma soltanto al nuovo aggiornamento della loro applicazione!

Via | Macrumors

Durante i Keynote di Apple alcuni sviluppatori di aziende molto importanti, vengono spesso invitati per mostrare le proprie applicazioni e…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.