In arrivo Skebby 2.2: Ecco tutte le novità della prossima versione!

Immagine 4

I ragazzi di Skebby stanno per inviare ad Apple un nuovo aggiornamento per l’applicazione che permette di inviare SMS gratuiti sfruttando i vari servizi messi a disposizione dagli operatori ed altri provider. Si tratta della versione 2.2 che abbiamo già potuto provare sui nostri iPhone e di seguito vi elenchiamo tutte le novità:


  • Possibilità di usare l’applicazione in modalità landscape: adesso è possibile utilizzare Skebby sia con l’iPhone in verticale che in orizzontale, in tutte le sue parti.
  • Nuova modalità di inserimento testo, sia per un nuovo messaggio che all’interno delle conversazioni. E’ stata inserita una nuova area di testo per l’inserimento del messaggio. Adesso l’area di testo assomiglia più all’applicazione SMS che non a Mail, ed è stata utilizzata la stessa area di testo sia nella composizione di un nuovo messaggio che all’interno delle conversazioni.
  • Aggiunto un Contacaratteri anche all’interno delle conversazioni
  • Nuova struttura per la sezione credito con divisione delle funzioni di visualizzazione del credito residuo rispetto al traferimento del credito
  • Servizi speciali: ora è possibile utilizzare Skebby per iscriversi e ricevere i servizi SMS premium come i Memo Focus quando la rivista è in edicola con preview dei contenuti
  • Performance migliorate: il caricamento delle conversazioni e lo scroll, sia sulla lista delle conversazioni che all’interno delle conversazioni stesse è stato notevolmente migliorato.
  • Correzioni di alcuni bug: sono stati risolti alcuni bug, tra cui il fastidioso problema dell’immagine captcha di TIM che non veniva visualizzata per intero

?Se anche voi volete entrare a far parte del Team di Beta Tester, vi basta visitare questo thread del forum e richiedere l’attivazione. Su iSpazio continueremo a tenervi aggiornati.

I ragazzi di Skebby stanno per inviare ad Apple un nuovo aggiornamento per l’applicazione che permette di inviare SMS gratuiti…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria