Guida a QuickPwn GUI ed ulteriori aggiornamenti dal DevTeam sullo sblocco del firmware 2.0.2

C’è un nuovo articolo nel blog del DevTeam dove viene annunciata una versione GUI (grafica) del loro nuovo software, QuickPwn, di cui abbiamo abbondantemente parlato oggi. E’ stata datta da un utente che si è servito del codice opensource. Ricordiamo che è ancora in beta e che permette di sbloccare gli iPhone direttamente, cioè senza la creazione di un custom firmware. Per quanto riguarda lo sblocco degli iPod Touch ci sono alcuni problemi noti che saranno fixati a breve, mentre funziona bene con iPhone EDGE (sblocco, attivazione e jailbreak) e con l’iPhone 3G (Attivazione e Jailbreak). L’interfaccia è molto carina e ricalca molto quella di PwnageTool per Mac, quindi non ci sono particolari difficoltà a livello grafico. Riesce inoltre ad installare sia Cydia che Installer 4

Requisiti:

Avvertenze:

Come prima cosa, scaricate QuickPwn GUI e il firmware 2.0.1 originale in modo da tenerlo nel vostro computer. Cliccando su link in alto verrete portati alla pagina Download Firmware di iSpazio dalla quale dovrete scaricare quello per iPhone EDGE o 3G. E’ importante soddisfare tutti i requisiti prima di iniziare! Quindi badate bene ad avere anche un iPhone con Firmware 2.0.1 originale installato. Nel caso abbiate un firmware Pwnato, dovete prima aggiornare alla 2.0.1 originale, tramite iTunes.. LEGGETE LE NOTE FINALI PRIMA DI INIZIARE LA GUIDA DI SEGUITO

Step 1: Collegate l’iPhone al computer.

Step 2: Estraete il file zip relativo a QuickPwn GUI sul vostro desktop. Entrate nella cartella che si è creata e cliccate sul file “QuickPwn-Bundle-Release.exe”

Step 3: Selezionate il dispositivo che volete sbloccare e cliccate sulla freccina blu.

Step 4: Adesso cliccate su Browse e selezionate il firmware 2.0.1 (file .ipsw) precedentemente scaricato e salvato nel vostro computer

Step 5: La schermata successiva vi permetterà di scegliere se installare Cydia, Installer o entrambi. (Vi consiglio di lasciarli entrambi.. l’installer ha ancora dei bug ma comunque vale la pena tenerlo. I bug prima o poi saranno comunque risolti)

Step 6: L’ultima schermata grafica adesso vi inviterà a cliccare sul tasto GO per iniziare il processo di sblocco che durerà soltanto alcuni secondi, tramite una finestra nera di cmd.

Appariranno tante scritte veloci ed al termine avrete sblocccato l’iPhone e avrete Cydia ed installer.

NOTE IMPORTANTI. QuickPwn è ancora in Beta. Potrebbe dare problemi o non funzionare correttamente. L’invito è sempre quello di usare la nostra guida con WinPwn o Pwnage Tool attraverso la costruzione di un Custom Firmware. Ho aggiornato il mio iPhone ed è andata bene al primo colpo, ma in caso di errori probabilmente non saprei assistervi.. quindi se usate QuickPwn lo fate a vostro rischio e pericolo.

Infine Il DevTeam ci informa di essere a conoscenza dell’uscita del nuovo firmware 2.0.2 ma che inizieranno a lavorarci da domani in poi.

C’è un nuovo articolo nel blog del DevTeam dove viene annunciata una versione GUI (grafica) del loro nuovo software, QuickPwn,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.