Warner: “L’aumento dei prezzi ha diminuito le vendite in iTunes”

Nella giornata di ieri la Warner ha presentato il bilancio fiscale della società ed ha annunciato che le vendite di musica digitale tramite iTunes sono calate considerevolmente dopo l’introduzione dei prezzi variabili.

Ricordiamo che questa scelta di Apple è stata fortemente voluta dalle Major di tutto il mondo, compresa la Warner, ed è stata introdotta nell’Aprile del 2009. Adesso le società hanno una maggiore libertà e vendono i nuovi singoli ad un prezzo più alto rispetto a quelli vecchi.

Nonstante il calo di vendite, inteso come quantità di brani venduti, la Warner è comunque cresciuta dell’8% nell’ultimo trimestre.

Via | AppleInsider

Nella giornata di ieri la Warner ha presentato il bilancio fiscale della società ed ha annunciato che le vendite di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: