Here, File File! provato per voi da iSpazio

Produttore: Graceful | Download Via: AppStore | Prezzo: 5,49€

Oggi vi abbiamo segnalato la disponibilità di Here, File File! in AppStore, una fantastica applicazione che ci permette di creare una connessione tra l’iPhone ed il nostro computer, riuscendo da gestire il Finder, le applicazioni, la condivisione dei file, lo streaming dei video e tanto altro ancora. Abbiamo provato quest’applicazione e di seguito trovate la recensione completa.

Innanzitutto diciamo che per funzionare necessita di un piccolo software da installare sul Mac che farà da server. Si può scaricare direttamente dal sito ufficiale collegandovi all’indirizzo www.herefilefile.com.

Appena lo avviamo per la prima volta dovremo inserire una password di sicurezza. A questo punto possiamo passare all’iPhone, avviare l’applicazione, selezionare il computer che verrà automaticamente rilevato sotto rete WiFi ed immettere la stessa password appena impostata.

Il Mac verrà quindi abbinato al dispositivo e verrà appoggiato su una scrivania. Possiamo abbinare infiniti computer per cui risulterà particolarmente comoda. Per entrare in uno dei computer abbinati basterà eseguire un Tap sullo schermo. Verrà automaticamente caricato il finder con tutte le cartelle ed i file disponibili.

Non dovremo fare altro che muoverci nei vari percorsi per visualizzare tutti i file disponibili, e riprodurre anche la musica ed i video. Nella parte inferiore troviamo altri due tab che ci permetteranno di accedere ai preferiti, per localizzare immediatamente un determinato percorso, ed anche allo SpotLight per la ricerca dei file all’interno del computer che stiamo visualizzando in remoto. L’applicazione funziona egregiamente, soprattutto nello streaming dei video ed è abbastanza veloce nel trasferimento.

Produttore: Graceful | Download Via: AppStore | Prezzo: 5,49€ Oggi vi abbiamo segnalato la disponibilità di Here, File File! in AppStore, una fantastica…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: