Opera Mini: ecco le prime impressioni del nuovo e potente browser per iPhone

Alcuni giorni fa vi abbiamo parlato della presentazione, al Macworld terminato qualche giorno fa, di Opera Mini, un browser alternativo a Safari davvero potente e ben realizzato. E’ ancora in versione beta ma verrà mostrato per la prima volta ad un pubblico molto più ampio a partire da domani al Mobile World Congress che si terrà a Barcellona. Ecco, di seguito, alcune impressione dei ragazzi di Macitynet.

All’avvio il browser visualizzerà una serie di pagine Web in miniatura, una sorta di avvio rapido in cui l’utente può inserire le pagine che visita di più. L’interfaccia grafica è piuttosto diversa da quella a cui siamo abituati: gran parte dello schermo sarà occupato dalla pagina Web corrente mentre in basso avremo una serie di miniature degli altri siti per un accesso molto più rapido.

Durante la prova non è stato possibile scattare fotografie o registrare filmati in quanto l’applicazione è ancora in fase beta. Il browser è realizzato in Java, convertito appositamente per farlo girare al meglio sul device. La velocità di rendering, sempre secondo le impressioni ricevute, risulta davvero notevole ma per provare appieno la velocità occorre avere un collegamento dati cellulare. Opera Mini, infatti, sfrutta anche i browser dell’azienda per caricare più velocemente la pagina richiesta inviando, alla fine, un file compresso al nostro iPhone.

Tutto questo porterebbe sicuramente ad una maggiore velocità complessiva e ad un costo ridotto sul piano del traffico dati. Non è presente la tipica gesture a due dita per l’ingrandimento/riduzione di una pagina. Per ingrandire dovremo eseguire un tap nell’area desiderata mentre per tornare al livello di zoom precedente dovremo premere un tasto posto in basso a sinistra. Opera Mini sarà inviato tra qualche giorno ad Apple per l’approvazione e l’ammissione su AppStore. Salvo alcuni problemi nella fase di valutazione, sentiremo presto parlare di questo nuovo rivale anche su iPhone.

Via | Macitynet

Alcuni giorni fa vi abbiamo parlato della presentazione, al Macworld terminato qualche giorno fa, di Opera Mini, un browser alternativo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: