Dopo Gull1hack spuntano tanti altri malware che promettono il Jailbreak del vostro iPhone ed iPod Touch con nuovo iBoot

I 15 minuti di popolarità non si negano a nessuno, secondo il famoso detto, ma se in questo piccolo frangente si possono creare delle illusioni oppure riempire il proprio pc di virus, la cosa non va più bene.

E’ proprio a tal proposito che vi informiamo dell’esistenza di nuovi presunti “Hacker” che continuano a presentare i propri tool per il Jailbreak definitivo dei nostri dispositivi, indipendentemente dalla versione dell’iBoot.

gull1hack 2, spartanbr3ak, br0k3n_appl3 sono sono alcuni dei nomi di questi nuovi programmini che in un modo o nell’altro ingannano l’utente eseguendo poi del codice malware. Vi invitiamo pertanto a stare alla larga da QUALSIASI software del genere poichè il Jailbreak definitivo al momento non esiste, e qualora dovesse essere rilasciato, passerà sicuramente per mano di GeoHot o del DevTeam. Installate soltanto programmi di cui vi fidate oppure che scaricate direttamente da un blog come iSpazio.

I 15 minuti di popolarità non si negano a nessuno, secondo il famoso detto, ma se in questo piccolo frangente…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: