TeamViewer: La Recensione completa del Client iPhone per la gestione remota del proprio computer

Produttore: TeamViewer | Download Link: AppStore | Prezzo: Gratis

Vi abbiamo già parlato di TeamViewer in passato ma abbiamo analizzato soltanto le funzioni della versione Pro da 79,99€. Ci è quindi sembrato giusto analizzare la versione Gratuita che permette di eseguire tutte le funzioni standard per l’assistenza remota o per il controllo remoto del proprio computer da iPhone.

Ricordiamo che per funzionare è necessaria l’installazione del client anche sul proprio computer Windows o Mac che può essere scaricato dal sito ufficiale.

Appena avviamo l’applicazione noteremo la suddivisione in 4 Tab. Nel primo andremo ad inserire le credenziali d’accesso cosi come verranno mostrate dal client aperto sul proprio computer. Nel secondo invece avremo la cronologia di tutte le connessioni passate e nel terzo potremo aggiungere dei Partner per avere il controllo remoto di uno stesso computer su due o più dispositivi. Questa azione è particolarmente utile nel caso di assistenza remota per la risoluzione di qualche problema che un vostro amico non è in grado di portare a  termine da solo.

Infine, nelle impostazioni potremo scegliere diverse opzioni. Iniziamo con la qualità delle immagini. Ovviamente una qualità minore corrisponde ad una velocità di aggiornamento maggiore. Sempre per agevolare la velocità, potremo scegliere di disattivare lo sfondo del desktop e di disattivare la statusbar. Sempre da questa sezione potremo accedere ai file di log, utili per le persone più esperte.

Per stabilire una connessione, la prima azione da compiere sarà quella di avviare il client sul Pc e di copiare l’ID e la password all’interno dell’applicazione iPhone.

Il primo caricamento richiederà 3-4 secondi, dopodichè le immagini arriveranno in maniera abbastanza fluida dal nostro computer direttamente sull’iPhone. Qui apparirà una barra inferiorcon 5 pulsanti che ci permetterà di accedere alle funzioni principali. In primo luogo potremo utilizzare l’iconcina con la lente di ingrandimento per zoommare una piccola sezione nelle dimensioni reali oppure per visualizzare tutto lo schermo del Mac/Pc che aderisce a pieno allo schermo più piccolo dell’iPhone.

Per muovere il cursore del mouse ci basterà spostare 1 dito liberamente sullo schermo. Potremo adattare lo zoom con due dita e le classiche funzioni di “pinch”, come nelle immagini o in Safari. Il tastino con la tastiera farà apparire la Keyboard per inserire i dati nei campi oppure per immettere URL nel browser del PC. Avremo a disposizione una tastiera completa con tanto di tasti speciali nella parte superiore.

Il tastino con il mouse invece, rappresenta la funzione del tasto destro del mouse. Cliccando su un’immagine o un link infatti, verrà aperto un menu con le varie opzioni disponibili. Infine troveremo dei tasti per accedere alle impostazioni oppure per chiudere la connessione.

In definitiva TeamViewer Free è un’applicazione molto utile e completa. E’ abbastanza veloce e molto intuitiva. Non conosco molte applicazioni gratuite di questo genere quindi sicuramente merita di essere provata. Ecco un video dimostrativo:

Produttore: TeamViewer | Download Link: AppStore | Prezzo: Gratis Vi abbiamo già parlato di TeamViewer in passato ma abbiamo analizzato soltanto…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: