Sentinel 2: Il bellissimo Tower Defense si aggiorna con un Expansion Pack che aggiunge nuove mappe

Produttore: Origin8 | Download Via: AppStore | Prezzo: 2,39€

Non vi ho mai nascosto la mia ammirazione nei confronti di Origin8, una società indipendente che è stata in grado di creare degli ottimi giochi per iPhone. Un dei miei preferiti in assoluto è Sentinel 2, un Tower Defense che mi ha tenuto tante ore incollato al telefono, fino a scaricare del tutto la batteria. Per tanto tempo ho atteso un aggiornamento e finalmente pochi giorni fa è stata rilasciata la versione 1.4 con un Expansion Pack molto particolare.

Diciamo subito che l’Expansion Pack è a pagamento, tramite in-app purchase e costa 79 centesimi. Tuttavia, la versione 1.4 include già tante novità che possono ottenere tutti gli utenti, anche quelli che non decidono di acquistare il pacchetto aggiuntivo.

Tra le novità dell’aggiornamento gratuito troviamo:

  • Una nuova unità nemica che camminerà armata di cannoni e che viene integrata all’interno delle mappe già esistenti.
  • Una nuova arma da piazzare nelle mappe per difenderci dai nemici. Si tratta della ION Bomb che farà letteralmente esplodere i nemici.
  • Due nuove missioni basate sulle mappe già esistenti
  • Nuovi obbiettivi nella Open Feint
  • Risoluzione di diversi Bug

Per quanto riguarda l’Expansion Pack invece, che costa 0,79€ tramite in-app purchase, le novità sono le seguenti:

  • Aggiunte due nuove mappe: Barracks e Overpass, entrambe con meccanismi
  • Nuovi nemici volanti che resistono a determinati attacchi
  • Tre nuove missioni basate sulle due nuove mappe

Sentinel è davvero un bellissimo gioco, se siete appassionati di Tower Defense, ve lo consiglio vivamente.

Produttore: Origin8 | Download Via: AppStore | Prezzo: 2,39€ Non vi ho mai nascosto la mia ammirazione nei confronti di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: