Virtual Competitor: il nuovo brevetto di Apple per il fitness

Apple ha presentato un nuovo brevetto, chiamato Virtual Competitor, studiato per stimolare l’allenamento fisico. Nel brevetto viene illustrato un sistema di interazione tra due utenti in fase di allenamento, e tende a sfuttare lo spirito di competizione per invogliare i due soggetti ad impegnarsi sempre di più.

Il sistema sfrutta la rete per scaricare un file associato all’allenamento dell’avversario virtuale, contenuto in un database online, per poicomparare i dati con la propria prestazione tramite un’applicazione per iPhone, iPod Touch o iPad.

Inoltre, durante il workout verrannò rilevati ed immagazzinati anche i dati fisiologici dell’utente, come il battito cardiaco e la temperatura corporea. Questo brevetto potrà essere sfruttato sia per sviluppare applicazioni predisposte a migliorare il proprio stato di forma e la propria salute sia applicativi a scopo unicamente ludico.

Apple ha presentato un nuovo brevetto, chiamato Virtual Competitor, studiato per stimolare l’allenamento fisico. Nel brevetto viene illustrato un sistema…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria