Zombie Smash finalmente disponibile in AppStore

Produttore: gamedoctors | Download: AppStore | Prezzo: 1.59€

Se ancora non vi siete stancati delle tonnellate di tower defense disponibili per iPhone, ecco a voi Zombie Smash, un titolo piuttosto originale e divertente che aggiunge agli elementi classici del genere un’ambientazione in stile “ritorno dei morti viventi” e tanto, tanto umorismo. Il gioco è davvero semplice: dovrete difendere la vostra casa (chiaramente sperduta nella campagna) da una massiccia invasione di zombie affamati che cercheranno di sfondare le porte della vostra abitazione per cenare con i vostri resti.

Per farlo dovrete essere rapidi con le dita e lanciare letteralmente gli zombie in aria per sbarazzarvi di loro. Chiaramente con il procedere del gioco potrete sbloccare delle armi extra come le bombe, le travi da far cadere addosso ai morti viventi e particolari poteri sovrannaturali che vi permetteranno di eliminare un consistente numero di zombie in una “botta” sola.

Per arrivare sani e salvi alla fine del gioco dovrete completare ben 31 missioni, una per ogni notte di permanenza nella casa, affrontando decine di zombie diversi per resistenza, velocità e “aggressività”. Se riuscirete nell’impresa potrete pubblicare il vostro punteggio online e sbloccare la modalità “endless”, per un divertimento, lo dice la parola, infinito. Ecco un video dimostrativo del gioco:

Zombie Smash è compatibile con iPhone e iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.0 o successivi ed è localizzato in lingua Inglese.

Produttore: gamedoctors | Download: AppStore | Prezzo: 1.59€ Se ancora non vi siete stancati delle tonnellate di tower defense disponibili…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: