La metà del traffico dati mobile arriva proprio da iPhone

AdMob esegue sempre degli interessanti studi mirati proprio a scovare gli ultimi dati riguardo l’uso del proprio cellulare/smartphone su internet. La nuova ricerca parla ed analizza principalmente il traffico internet effettuato nel mese di Febbraio 2010. I risultati ottenuti, ed esposti di seguito, sono davvero interessanti.

iPhone, come potete ben immaginare, supera alla larga tutti i suoi rivali. Il dispositivo prodotto da Apple, infatti, passa dal 33% dell’anno scorso al 50% attuale. Metà del traffico dati mobile, quindi, viene effettuato da persone che posseggono un iPhone. Tuttavia, viste le nuove uscite degli ultimi mesi, anche Android sembra conquistare terreno. Il sistema operativo creato da Google, infatti, passa dal 2% al 24% attuale.

Possiamo subito intuire come Google sia riuscita ad espandersi dopo l’aggiornamento del suo sistema operativo ma, molto probabilmente, anche dopo il lancio dal tanto discusso Nexus One. I peggiori risultati, invece, se li aggiudica Symbian che passa dal 43% del 2009 al 18% del 2010. Gli altri concorrenti, invece, sono quasi inesistenti visto che le loro percentuali arrivano a malapena all’8%. Dati che fanno sicuramente riflettere ma abbastanza scontati vista l’enorme espansione di Apple anche nel mercato della telefonia.

Via | iPhoner

AdMob esegue sempre degli interessanti studi mirati proprio a scovare gli ultimi dati riguardo l’uso del proprio cellulare/smartphone su internet….

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria