Skebby 2.3 approda in AppStore!

Produttore: Skebby | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis

Immagine 4 E’ appena stata rilasciata una nuove versione di Skebby, l’applicazione che permette di inviare SMS gratuiti sfruttando i vari servizi messi a disposizione dagli operatori ed altri provider. Abbiamo già avuto modo di testarla nei nostri dispositivi ed ecco, di seguito, il changelog ufficiale.

Questo aggiornamento di Skebby include numerosi miglioramenti e la risoluzione di diverse problematiche oltre ad altre nuove fantastiche funzionalità. Ora con Skebby puoi aggiornare anche il tuo profilo Facebook e Twitter con un solo Free SMS, invitare senza spendere un soldo i tuoi amici, persino inviare SMS da altre applicazioni iPhone (per sviluppatori).

Nuove funzionalità:

  • Direttamente da Skebby, aggiorna il tuo status su Facebook e Twitter!
  • Invita i tuoi amici su Skebby: l’SMS te lo paghiamo noi e in più ricevi 5 SMS in regalo per ogni amico che si attiva!
  • Scopri la nuova barra delle tab: ora è più facile ed immediato usare tutte le fantastiche funzionalità di Skebby!
  • Con Skebby potrai inviare SMS ai tuoi amici anche da altre applicazioni iPhone (per sviluppatori).

Numerosi miglioramenti/risoluzioni di problemi:

  • Non avrai più nessun problema e leggerai anteprima degli SMS Skebby con le notifiche push iPhone!
  • Nessun crash se inserisci un contatto senza numero di telefono.
  • Migliore gestione della modalità landscape

Skebby è compatibile con iPhone ed iPod Touch, richiede il firmware 3.0 o successivo ed è localizzato in diverse lingue tra cui l’Italiano. Potete trovare la recensione completa di iSpazio cliccando qui.

Produttore: Skebby | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis E’ appena stata rilasciata una nuove versione di Skebby, l’applicazione che…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: