Il multi-touch di Apple è sotto accusa per violazione di brevetti

La tecnologia Multi-Touch di Apple, che tutti noi amiamo fortemente, è sotto accusa da parte dell’azienda Taiwanese Elan Microelecronics.

Apple è stata denunciata direttamente presso l’International Trade Commission per la violazione di 2 brevetti. Elan già nel 2008 è riuscita a convincere la Synaptics ad un accorto extra-giudiziale e non sappiamo cosa potrà accadere con Apple.

In particolare, i due brevetti relativi al multi-touch corrispondono al 5,825,352 e 7,274,353 dove viene fatto riferimento “a dispositivi sensibili al tocco capaci di rilevare la presenza simultanea di due o più dita” e “touchpad capaci di passare da un’interazione tramite tastiera a una con le mani”. Tutto questo quindi coinvolge l’iPhone, l’iPod Touch, l’iPad ed anche i MacBook o il Magic Mouse.

Le dichiarazioni della società sono state le seguenti:

Abbiamo deciso di denunciare il tutto all’ITC per continuare a difendere i nostri brevetti nei confronti della violazione Apple. Un procedimento della Commissione offre un veloce ed efficace modo per Elan di far valere la nostra proprietà intellettuale

La cosa curiosa in tutto questo pasticcio è che anche Apple ha denunciato HTC per la violazione delle stesse tecnologie riguardanti il touchscree. Vedremo come andrà a finire!

Grazie FlorinBv

La tecnologia Multi-Touch di Apple, che tutti noi amiamo fortemente, è sotto accusa da parte dell’azienda Taiwanese Elan Microelecronics. Apple…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria